Un CASONI Borghetto da "grande slam"
travolge il San Fereolo

CASONI BORGHETTO  6:0  SAN FEREOLO

CASONI BORGHETTO - Castelli, Manica (32'st El Omari), Bosa, Ugge (34' st Scaratti, Bonvini, Cappelletti, Zuncheddu (3O' st Gagliardi), Bricchi, Marrone (37'st Perini), lribhogbe, Belloni (23'st Enny) All.: Lacchini

SAN FEREOLO - Gavina, Lukaj (14 st Corpora), Costa (27' st Corrù), Bacchi (9'st Rovescalli), Benzoni, Tamborra, Servidati, Bruschi, Folli (9' st Filipponi) Cipelli Stefanini (34' st Cremonesi) All.: Redegalli

ARBITRO: Alushi di Lodi

RETI: 20'pt e 5'st su rigore Marrone, 11'st,15'st e 20'st Belloni, 31'st su rigore Uggé

BORGHETTO LODIGIANO - Un punteggio che non lascia scampo: il San Fereolo regge soltanto un tempo sul campo di Borghetto poi scivola nel fatalismo e non riesce a rispondere a una goleada forse ingenerosa ma sicuramente meritata del Casoni che sogna cosi la Seconda Categoria. Dopo il primo quarto d'ora con le due squadre caute, intente a studiarsi, è il solito Marrone a trascinare i suoi verso la vittoria: al 20', infatti, su un cambio di gioco viene lasciato solo sulla sinistra, si Porta avanti e infila la palla alle spalle di Gavina sbloccando il risultato. Il San Fereolo non si dà per vinto e prima dell'intervallo riesce a far abbassare il baricentro alla squadra avversaria arrivando per due volte vicinissimo al gol con Servidati: al 32', il 7 lodigiano supera anche il portiere ma Cappelletti salva sulla linea, mentre al 39' la sua incursione si infrange sul palo. Il match è ancora equilibrato, il risultato in bilico, ma dopo l'intervallo il Casoni entra in campo con uno spirito diverso. Al 5' Marrone, in area, si fa strada tra Costa e Benzoni, che cade nella trappola e lo atterra consentendogli una chance dal dischetto: Gavina non riesce a mettere i guantoni sul tiro del capocannoniere del girone, che completa la doppietta personale. Da questo momento in poi i lodigiani escono gradualmente dalla partita. All'11 Belloni infila di testa in rete il 3-0, mentre al 16' approfitta dell'assist di Marrone per imbucare il poker. "Abbiamo smesso di giocare" ammette, con stizza l'estremo difensore del San Fereolo, quando Belloni realizza la quinta rete, con un tiro a incrociare. Tutti, sembrano non veder l'ora che il match finisca. Iribhogbe, alla mezz'ora viene atterrato in area e c'è spazio per un secondo tiro dal dischetto, questa volta realizzato da Uggé e poi per l'esultanza del Casoni, che esplode di gioia per il sogno tanto atteso che finalmente potrebbe realizzarsi.Seconda Cat

Federico Gaudenzi

ilCittadino Seconda Cat

U.S.D. CASONI Borghetto Calcio

Sito Ufficiale: www.casonicalcio.it - E-mail: info@casonicalcio.it
Sede legale: Frazione Casoni, Borghetto Lodigiano (LO) - Via dei Pioppi, 24 - Tel. 0371.898139
C.F. 92542650152 - Matricola: 913936
Associazione sportiva: Registrata il 31/05/2004 - Ufficio Registro di Lodi n. 3179 serie 3, iscr. coni n° 179639
Colori sociali: bianco-azzurro / arancio-nero

logo

U.S.D. CASONI Borghetto calcio